La Fontana dei Quattro Fiumi, Roma 1651

Realizzata al centro di Piazza Navona di Roma da Gian Lorenzo Bernini, nel 1651, la fontana dei Quattro Fiumi realizza lo straordinario supporto alla copia romana di un obelisco egizio, proveniente dal Circo di Massenzio. Opera di architettura, oltre che di scultura, la Fontana mette in mostra un vero e proprio artificio barocco, nell'appoggio dell'obelisco sul vuoto. La fontana, coronata dalla colomba dello Spirito Santo - emblema del Papa Innocenzo X, committente dell'opera - fu anche interpretata come simbolo del trionfo della Chiesa sulle quattro parti del mondo. La fontana fu scoperta al pubblico il 12 giugno 1661.

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò

La Fontana dei Quattro Fiumi 1651 | Roma Barocca e Rococò