Textual description of firstImageUrl

Leonardo da Vinci | Quotes / Paintings


  • Painting is concerned with all the 10 attributes of sight; which are: Darkness, Light, Solidity and Colour, Form and Position, Distance and Propinquity, Motion and Rest.
  • La pittura riguarda tutti i 10 attributi della vista; che sono: oscurità, luce, solidità e colore, forma e posizione, distanza e propinquità, movimento e riposo.

  • Learning never exhausts the mind.
  • L'apprendimento non esaurisce mai la mente.
  • Simplicity is the ultimate sophistication.
  • La semplicità è l’ultima sofisticazione.
  • Time stays long enough for anyone who will use it.
  • I love those who can smile in trouble, who can gather strength from distress, and grow brave by reflection.
  • Poor is the pupil who does not surpass his master.
  • Tristo è quel discepolo che non avanza il maestro.
  • Blinding ignorance does mislead us. O! Wretched mortals, open your eyes!

  • The mind of the painter must resemble a mirror, which always takes the colour of the object it reflects and is completely occupied by the images of as many objects as are in front of it.
  • To such an extent does nature delight and abound in variety that among her trees there is not one plant to be found which is exactly like another; and not only among the plants, but among the boughs, the leaves and the fruits, you will not find one which is exactly similar to another.

  • Saper ascoltare significa possedere, oltre al proprio, il cervello degli altri.
  • Chi ha provato il volo camminerà guardando il cielo, perché là è stato e là vuole tornare.
  • La pittura può essere insegnata solo a quelli che per natura ne sono stati dotati, a differenza della matematica, in cui l’allievo impara molto più di quello che il maestro gli offre.
  • Reprendi l’amico in segreto e laudalo in paleso.
  • Gli uomini di genio a volte realizzano di più quando lavorano di meno, perché stanno pensando invenzioni e formando nelle loro menti l’idea perfetta che successivamente esprimono con le loro mani.
  • Colui che più possiede, è colui che più ha paura di perdere.
  • Non è laudabile quel pittore che non fa bene se non una cosa sola, come un nudo, testa, panni, o animali, o paesi, o simili particolari, imperocché non è sì grosso ingegno, che voltatosi ad una cosa sola, e quella sempre messa in opera, non la faccia bene.
  • I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio.
  • Quando lo spirito non collabora con le mani non c’è arte.
  • Il mezzo più efficace di ottener fama è quello di far credere al mondo di esser già famoso.
  • Anche il più piccolo felino è un capolavoro.
  • La pittura è una poesia muta, e la poesia è una pittura cieca.
  • Il dipintore disputa e gareggia colla natura.
  • La sapienza è figliola della sperienza.
  • Chi non può quel che vuol, quel che può voglia.
  • Non si volta chi a stella è fisso.
  • Se tu sarai solo, tu sarai tutto tuo.
  • L’uomo passa la prima metà della sua vita a rovinarsi la salute e la seconda metà alla ricerca di guarire.
  • Come è più difficile a ‘ntendere l’opere di natura che un libro d’un poeta.
  • Il desiderio di conoscere è naturale per le brave persone.
  • Raro cade chi ben cammina.

Nessun commento:

Inserisci un commento

Info sulla Privacy