Visualizzazione post con etichetta Awarded Artist. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Awarded Artist. Mostra tutti i post

25/07/21

Textual description of firstImageUrl

Théodore Ralli | Pittore orientalista

Théodore Jacques Ralli o Theodorus Rallis (nome completo: Theodoros Rallis-Scaramanga; greco: Θεόδωρος Ράλλης; Costantinopoli, 16 febbraio 1852 – 2 ottobre 1909, Losanna) è stato un pittore, acquerellista e disegnatore Greco, che trascorse la maggior parte della sua vita lavorativa in Francia ed Egitto.
Dipinse opere di genere, ritratti, personaggi locali, soggetti architettonici, interni con figure e animali. Ma è meglio conosciuto per i suoi dipinti orientalisti.
Fu inviato a Parigi sotto il patrocinio del re Ottone di Grecia e studiò con Jean-Léon Gérôme, pittore francese e professore all'Ecole des Beaux-Arts, e con Jean-Jules-Antoine Lecomte du Nouy, entrambi noti per i loro dipinti orientalisti.
Ralli viaggiò poi molto in Nord Africa e Medio Oriente, stabilendosi per un po' al Cairo, in Egitto.



22/07/21

Textual description of firstImageUrl

Dino Buzzati | Un amore | Capitolo XVIII

Entrato in ufficio trovò un appunto del telefonista: "Ha telefonato da Modena sua nipote Laide che la prega di andarla a prendere domani mattina presto a Modena, Albergo Moderno".
Modena? Quanti chilometri? Neppure per un istante pensò di non andare. Poi gli venne in mente la sua modestissima automobile, la seicento ormai abbastanza scalcinata.

Cominciò ad architettare la fuga. Partire presto non era difficile, una sveglia anormale non poteva insospettire in casa, solo di sera liberarsi era difficile. Tutto stava nel poter tornare per le cinque, cinque e mezza per un impegno di lavoro. Certo una faticaccia.
Ma alla sera si trovò per caso a pranzo con Menotti, suo vecchio amico. Menotti aveva una macchina sportiva, aperta. Durante il pranzo, sicuro che l'altro con un pretesto qualsiasi gli avrebbe detto di no, gli chiese se il giorno dopo gli avrebbe prestato la spyder. Menotti non diede alla cosa la minima importanza. Sì, certo. Purché Dorigo fosse tornato alla sera.

Dino Buzzati | La via, 1969


20/07/21

Textual description of firstImageUrl

Dino Buzzati | Un amore | Capitolo XVII

Fra il Velodromo Vigorelli e il recinto della Fiera c'è un largo spiazzo con un'isola di prato, chiuso a nord dallo schieramento compatto delle case nuove.
Qui Antonio alle sette meno dieci si fermò colla sua seicento.
Era in un anticipo addirittura ridicolo. Non voleva farsi vedere da lei così premuroso, sarebbe stata una troppo aperta confessione.
Faceva umido e freddo. Accese una sigaretta, nonostante il turbamento che gli davano le sigarette a digiuno.

Dino Buzzati | Uomo in una notte di neve, 1926


Textual description of firstImageUrl

Edwin Lord Weeks (1849-1903)

Edwin Lord Weeks è stato un pittore statunitense.
Fu discepolo di Léon Bonnat e di Jean-Léon Gérôme, che era diventato in America il più importante pittore del genere Orientalista-Nord Africano. I genitori di Weeks erano mercanti di spezie molto influenti e risiedevano a Newton, un sobborgo di Boston; grazie allo stato sociale familiare il giovane Edwin poté dedicarsi alla pittura ed ai viaggi, i suoi principali interessi.
Nel 1870 soggiornò a Parigi e studiò alla École des Beaux-Art con Léon Bonnat e di Jean-Léon Gérome.



19/07/21

Textual description of firstImageUrl

Giuseppe De Nittis (1846-1884)

Il pittore, pastellista ed incisore Giuseppe De Nittis è stato uno dei più importanti artisti Italiani del XIX secolo.
Durante la sua carriera si è impegnato in un'estetica plein air ed era particolarmente interessato a rendere diversi effetti di luce, una preoccupazione che lo ha portato a contatto con gli impressionisti.
Conosceva anche i membri dei Macchiaioli, per i quali il suo lavoro era influente.
Oltre all'oli, ha sperimentato la stampa e ha fatto un uso innovativo dei pastelli.
Praticando una forma contenuta, e quindi "accettabile" dell'impressionismo, ha ottenuto un grande successo nella sua vita, sia a livello nazionale che internazionale.



Textual description of firstImageUrl

Gustave Boulanger | Summer Breeze, 1887

Gustave Clarence Rodolphe Boulanger (25 April 1824 - October 1888) was a French figure painter known for his classical and Orientalist subjects.
Boulanger was born at Paris in 1824. He studied with Delaroch and Jollivet, and in 1849 took the Prix de Rome. His paintings are prime examples of academic art of the time, particularly history painting.



08/07/21

Textual description of firstImageUrl

Jacques Prévert | Semplice come il Buongiorno / Simple Comme Bonjour

L'amore è chiaro come il giorno
L'amore è semplice come il buongiorno
l'amore è nudo come la mano
ma è il tuo amore il mio amore
perché parlare di grande amore
perché cantare alla grande vita?

Daniel Gerhartz | Bohemian


02/07/21

Textual description of firstImageUrl

Willard Leroy Metcalf (1858-1925)

Willard Leroy Metcalf (1858-1925) è stato un pittore Statunitense. Fu un artista che dall'accademismo giunse ad abbracciare l'impressionismo, venendo poi a far parte dei Ten American Painters. Si dedicò prevalentemente ai paesaggi.

Willard Metcalf nacque da una famiglia di operai e trascorse l'infanzia in una fattoria del Maine. Iniziò poi la sua formazione artistica presso uno scultore in legno di Boston.
In seguito il pittore paesaggista George Loring Brown divenne il suo primo maestro e con lui Metcalf passò i mesi estivi nelle Montagne Bianche del New Hampshire dove realizzò i suoi primi lavori sul paesaggio.
Qualche anno dopo fu uno dei primi borsisti della Scuola del Museo di Belle arti di Boston.
Grazie al suo interesse per gli uccelli, e grazie soprattutto al suo talento, nel 1881 partecipò ad una spedizione nel sud-ovest degli Stati Uniti. In Nuovo Messico e in Arizona realizzò numerose illustrazioni per le riviste Harpers e Century, che ebbero un vivo successo.