07/07/21

Textual description of firstImageUrl

Ralph Hedley (1851-1913) | Pittore di genere

Ralph Hedley è stato un pittore, intagliatore ed illustratore realista, noto soprattutto per i suoi dipinti che ritraggono scene di vita quotidiana nel nord-est dell'Inghilterra.

Biografia

Nato a Gilling West vicino a Richmond, nel North Yorkshire, Ralph ei suoi genitori Richard e Anne Hedley si trasferirono a Newcastle upon Tyne intorno al 1850, sull'onda delle opportunità industriali.
All'età di circa 13 anni, fu apprendista di Thomas Tweedy nei suoi laboratori di intaglio, studiando contemporaneamente arte e design alla "Government school" di Newcastle, e frequentando corsi serali alla Life School sotto William Bell Scott.
All'età di 14 anni è stato insignito di una medaglia di bronzo dal Dipartimento di Arte e Scienza del governo.



05/07/21

Textual description of firstImageUrl

Charles Courtney Curran | Lady with a Bouquet (Snowballs) 1890

The genre painter Charles Courtney Curran is best known for his canvases depicting beautiful ladies in pleasant settings.
Here, a young woman–the artist’s wife Grace Wickham Curran - arranges a bouquet of snowballs, pausing to take in their sweet fragrance.
The small scale of the painting matches the intimacy of the moment.
Her delicate features, light green shawl and blossom-like hat equate her to a flower, suggesting that she is as lovely and dainty as the blooms she savors. Curran’s choice of flower is likely a deliberate one.
At the time this work was painted, bouquets were used to convey messages, with each flower having a specific symbolic meaning.
According to the Victorian "language of flowers", the snowball symbolized thoughts of heaven, adding an air of Christian piety to this work. | © Birmingham Museum of Art

Charles Courtney Curran | Lady with a Bouquet, 1890 | Birmingham Museum of Art


02/07/21

Textual description of firstImageUrl

Willard Leroy Metcalf (1858-1925)

Willard Leroy Metcalf (1858-1925) è stato un pittore Statunitense. Fu un artista che dall'accademismo giunse ad abbracciare l'impressionismo, venendo poi a far parte dei Ten American Painters. Si dedicò prevalentemente ai paesaggi.

Willard Metcalf nacque da una famiglia di operai e trascorse l'infanzia in una fattoria del Maine. Iniziò poi la sua formazione artistica presso uno scultore in legno di Boston.
In seguito il pittore paesaggista George Loring Brown divenne il suo primo maestro e con lui Metcalf passò i mesi estivi nelle Montagne Bianche del New Hampshire dove realizzò i suoi primi lavori sul paesaggio.
Qualche anno dopo fu uno dei primi borsisti della Scuola del Museo di Belle arti di Boston.
Grazie al suo interesse per gli uccelli, e grazie soprattutto al suo talento, nel 1881 partecipò ad una spedizione nel sud-ovest degli Stati Uniti. In Nuovo Messico e in Arizona realizzò numerose illustrazioni per le riviste Harpers e Century, che ebbero un vivo successo.



30/06/21

Textual description of firstImageUrl

Jorge Luis Borges | Con che cosa ti posso trattenere? / What can I hold you with?

Con cosa posso trattenerti?
Ti offro strade difficili, tramonti disperati,
la luna di squallide periferie.

Ti offro le amarezze di un uomo
che ha guardato a lungo la triste luna.

Ti offro i miei antenati, i miei morti,
i fantasmi a cui i viventi hanno reso onore col marmo:
il padre di mio padre ucciso sulla frontiera di Buenos Aires,
due pallottole attraverso i suoi polmoni, barbuto e morto,

Jules-Alexis Muenier (1863-1942) | Hamnen vid Villefranche Nizza, 1894 | Finnish National Gallery


26/06/21

Textual description of firstImageUrl

Jorge Luis Borges | Learning / Imparerai / Aprenderas

After some time, you learn the subtle difference between
holding a hand
and imprisoning a soul;
You learn that love does not equal sex,
and that company does not equal security,
and you start to learn….

That kisses are not contracts and gifts are not promises,
and you start to accept defeat with the head up high
and open eyes,

Albrecht Dürer | Study of hands, 1506


23/06/21

Textual description of firstImageUrl

Maria Catharina Wiik

Maria Wiik (Helsinki, 1853-1928) è stata una eccellente ritrattista Finlandese, che si distinse anche nei paesaggi e nelle nature morte. Maria Catharina Wiik nacque a Helsinki in una famiglia colta e benestante. Suo padre, Jean Wiik, era architetto. Notato il suo precoce talento per il disegno, i genitori la incoraggiarono ad intraprendere la via dell'arte.
Maria quindi iniziò a studiare nel 1874, all'età di 21 anni, presso la scuola di disegno dell'"Accademia di belle arti di Helsinki" e, al tempo stesso, seguì dei corsi privati, sia con Adolf von Becker, sia presso lo studio di Severin Falkman.

Ma ben presto, come era normale in quegli anni, sentì la necessità di recarsi a Parigi per perfezionare i suoi studi. Partì quindi per la Francia nel 1875, quando ancora l'"Académie des Beaux Arts" non accettava donne fra i suoi iscritti.
Seguì pertanto i corsi di Tony Robert-Fleury all'Académie Julian per un anno, per poi rientrare in patria per tutto il 1876.



21/06/21

Textual description of firstImageUrl

Raymond Thibésart (1874-1968) | Impressionist painter

Raymond Thibésart was born into an affluent family in the town of Troyes (France), the historical capital of the Champagne region. Shortly afterwards, the family moved to Enghiens-les-Bains, an attractive spa town to the North of Paris.
It was here that they met the Boggios, a charismatic family who had just emigrated from Venezuala; Emilio Boggio, a talented Impressionist painter, became Thibésart's long-standing mentor and friend, encouraging his early promise and providing him with his first art lessons.



Textual description of firstImageUrl

Gabriele Münter (1877-1962) Vita ed Opere

Gabriele Münter (Berlino, 19 febbraio 1877 - Murnau am Staffelsee, 19 maggio 1962) è stata una pittrice espressionista Tedesca. Compagna di Vasilij Kandinskij, fondò con lui, Franz Marc ed altri il movimento artistico espressionista Der Blaue Reiter (Il cavaliere azzurro).

Primi anni

Gabriele Münter era nata a Berlino da una famiglia dell'alta borghesia. A dispetto dei tempi, i suoi genitori incoraggiarono il suo desiderio di intraprendere la carriera artistica.
Cominciò a disegnare da piccola e crescendo prese lezioni private e frequentò la Scuola artistica femminile, dal momento che non era permesso alle donne di iscriversi alle Accademie tedesche. Decise infine di continuare gli studi altrove, poiché non trovava soddisfacente il percorso educativo.