Textual description of firstImageUrl

John Singer Sargent | Madame Ramon Subercaseaux, 1880-81




This portrait is a collaboration between a young artist establishing himself in the Parisian art world and a young couple with progressive tastes.
It depicts Amalia Subercaseaux (1860-1930), wife of Chilean consul and artist Ramón Subercaseaux (whose portrait hangs nearby), seated at a piano in the couple’s elegant and stylish residence on the Avenue du Bois de Boulogne.
Working within an established portrait tradition, Sargent assimilates evolving ideas about representation and identity.


The portrait occupies an important place in the narrative of Sargent’s early career.
Exhibited at the Paris Salon in 1881, along with his portrait of the Pailleron children, it earned him a second-class medal, which meant that he was allowed to exhibit at future Salons without submitting to the jury. | © The Metropolitan Museum of Art


Questo ritratto è una collaborazione tra un giovane artista che si è affermato nel mondo dell'arte parigino ed una giovane coppia con gusti progressisti.
Raffigura Amalia Subercaseaux (1860-1930), moglie del console ed artista cileno Ramón Subercaseaux (il cui ritratto è appeso nelle vicinanze), seduta al pianoforte nell'elegante residenza della coppia in Avenue du Bois de Boulogne.
Lavorando all'interno di una consolidata tradizione di ritratti, Sargent assimila idee in evoluzione sulla rappresentazione e l'identità.
Il ritratto occupa un posto importante nella narrativa degli inizi della carriera di Sargent.
Esposto al Salon di Parigi nel 1881, insieme al suo ritratto dei bambini Pailleron, gli valse una medaglia di seconda classe, il che significava che gli fu permesso di esporre in futuri Salons senza sottomettersi alla giuria.