14/05/17

Textual description of firstImageUrl

Taras Loboda, 1961 | Pittore astratto

Sia che dipinga bellezze minacciose o paesaggi fantasma, Taras Loboda ha un modo di usare il colore che seduce i sensi.
Figlio di un famoso artista, I.I. Loboda, è uno dei tre artisti ucraini della Roger Yost Gallery che traggono ispirazione dall'eccitante mondo emerso a Praga, la "Città delle guglie" della Repubblica Ceca.
Gli altri: Andrej Chernysh e Vladimir Fechyk. Chernysh continua a vivere in Ucraina, ma Loboda e Fechyk si sono trasferiti definitivamente a Praga nel 1993 e sono diventati i principali leader della comunità culturale ceca.
Le donne di Loboda, con gli occhi tristi e le labbra esagerate da Angelina Jolie, sono solitamente adornate con vivaci sciarpe, cappelli od intrugli floreali e richiedono un lungo ed intrigante esame.



I suoi “paesaggi lacustri”, con riflessi di vegetazione e fiori selvaggi e colorati, suggeriscono un incantevole splendore che può essere alla fine di un arcobaleno sfuggente.
Loboda, nato ad Ivano-Frankovsk, Ucraina, laureato di formazione classica all'Istituto d'Arte di Kiev, ha trovato il suo posto nello spazio artistico postmoderno europeo che difende costantemente.
Le sue opere sono richieste dai numerosi collezionisti ed amanti dell'arte in USA, Europa, Asia e Medio Oriente.







Taras Loboda was born in Ivano-Frankovsk, Ukraine, in the family of a prominent Ukrainian artist. In 1985, he graduated from the Kiev Art Academy.
Taras has been living in Prague since 1993 with his family. Working in his Prague-based studio, Taras exhibits and sells his art throughout the world. His works are highly demanded by numerous collectors and art lovers in USA, Europe, Asia and the Middle East.
Taras shows the greatest knowledge of the classical painting skills, he brings us back to the Renaissance in his women portraits and still-lifes.
At the same time, his works have very fresh modern look and feeling - specially his magic landscapes. This brilliant combination makes art of Taras so attractive and desirable.