13/08/21

Textual description of firstImageUrl

Mariana Palova | Pittrice e scrittrice Surrealista

Mariana Palova (Jalisco, 30 giugno 1990) è un'artista visiva e scrittrice Messicana.
Il suo lavoro visivo è stato presentato in più di venti mostre nazionali ed internazionali con opere di pittura ad olio, fotografia ed arte digitale, tra cui la mostra Contemplators of the Cosmos nella Sala Polivalente del Museo Nazionale della Morte e La Reunion Astral al Università di Pomona, California.
È autrice della saga letteraria urban fantasy La Nación de las Bestias, pubblicata per la prima volta in modo indipendente e acquistata nel 2018 da due editori.
Mariana Palova trova nel positivo una metamorfosi viva e colorata, l'essenza della propria cosmogonia. Giocando con l'influenza delle sue esperienze e delle sue trasformazioni, Mariana si circonda di un'aura che mostra una devozione speciale per gli elementi della natura, le analogie, la sostituzione, i mostri umani e l'ambiente astrologico.



Nonostante la sua giovane età e la relativa inesperienza, il suo lavoro è scivolato rapidamente in importanti circoli artistici/sociali.
Ugualmente respinta e amata, l'opera d'arte sensibile di Mariana evoca una passione traboccante ed una filosofia di vita basata sulla bellezza della metamorfosi umana ed il fascino dell'immaginazione, rifuggendo tutto ciò che è malato e grottesco nel mondo.