Textual description of firstImageUrl

Hau Edward Petrovich 1807-1887 | Hermitage Museum


Hau Edward Petrovich è nato nel 1807 a Revel, oggi Tallinn. Impegnato nella pittura fin dall'infanzia, negli anni 1830-1832 ha studiato pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Dresda. Nel 1838 (o 1836), l' Accademia Imperiale delle Belle Arti di San Pietroburgo lo ha onorato con una medaglia d'argento. Nel 1854 (o 1864), ad Eduard Petrovic è stato seghato il titolo di accademico della pittura ad acquerello. L'artista è diventato molto famoso per aver riportato in acquerello gli edifici più famosi di Mosca, San Pietroburgo, Gatchina, abitati dagli zar.
A Mosca, dipinse gli interni del Grand Palace di Cremlino, del Palazzo Nicola, a San Pietroburgo, il Castello di San Michele, il Palazzo d'Inverno e l'Hermitage, a Gatchina, gli  interni del Grande Palazzo della Gatchina. Solo per il Palazzo Gatchina, ha realizzato ben 59 acquerelli, alcuni dei quali sono stati conservati sin al 1920 a Palazzo e puoi trasferiti nel Museo dell'Ermitage. A Gatchina, Hau ebbe la prima apparizione nel 1862 per dipingere ad acquerello gli uffici di Nicola I e dell'Alessandro II, lavoro terminato nel 1874.
Gli acquerelli del Palazzo di Gatchina hanno un valore speciale, perché il Big Palazzo di Gatchina venne completamente bruciato durante la seconda guerra mondiale dalle truppe tedesche in ritirata, e gli acquerelli del Hau si rivelaronno un materiale prezioso per effettuare il restauro degli interni dello stesso Palazzo.





























































Nessun commento:

Inserisci un commento

Info sulla Privacy