07/03/17

Textual description of firstImageUrl

Tadeusz Makowski (1882-1932)

Tadeusz Makowski è stato un pittore Polacco che ha lavorato in Francia ed è stato associato alla Scuola di Parigi.
Dal 1902-1906 studiò filologia classica all'Università Jagellonica.
Durante quel periodo, iniziò anche a studiare arte all'Accademia di Belle Arti di Cracovia con Jan Stanisławski e Józef Mehoffer.
Dopo aver completato i suoi corsi nel 1908, si trasferì a Parigi, dove avrebbe vissuto per il resto della sua vita. In origine dipingeva nello stile insegnato dai suoi professori.
Quindi, dipinse alcuni affreschi che attirarono l'attenzione di un gruppo di pittori cubisti, guidati da Henri Le Fauconnier, che lavorò a Montparnasse.



Questo ebbe un'influenza decisiva sul suo lavoro. Su invito di Władysław Ślewiński, trascorse gli anni della guerra in Bretagna e vi tornò più volte.
Questi viaggi lo hanno ispirato ad abbandonare il cubismo rigoroso e tornare a studiare la natura; creando molti paesaggi stilizzati.

In seguito, i suoi soggetti preferiti erano carnevali, fiere e bambini, realizzati in uno stile ispirato agli antichi maestri Olandesi, all'arte popolare polacca ed all'arte naif.
Ha anche fatto illustrazioni di libri xilografici. Negli anni '20 visse brevemente nei Paesi Bassi.
Dal 1912-1931 tenne un diario che fu pubblicato a Varsavia nel 1961 dall'Istituto statale dell'editoria. | © Wikipedia