28/05/21

Textual description of firstImageUrl

Muriel Barclay | I Ballerini della danza classica


La pittrice Scozzese Muriel Barclay ha uno sfondo artistico insolito. Nata e cresciuta a Glasgow, si è laureata presso l'Università di Edimburgo prima di recarsi a Londra, dove inizialmente ha lavorato nella Galleria Jacques O'Hana a Mayfair, a Londra.
È tornata a Glasgow per insegnare storia e crescere la sua famiglia, mentre allo stesso tempo studia disegno e pittura alla Scuola d'Arte di Glasgow e Storia delle Belle Arti presso l'Open University.


Dal 1989-2002, mentre insegnava storia ed allevava tre figli, studiava Disegno e Pittura alla Scuola d'Arte di Glasgow e Storia delle Belle Arti presso l'Open University.
Incoraggiata dai premi del Paisley Art Institute, della Glasgow Society of Women Artists e del Royal Glasgow Institute of Fine Art, Muriel lasciò l'insegnamento nel 2001 per diventare un pittrice a tempo pieno.
Da allora Muriel è stata molto richiesta per mostre personali.
Lo spirito libero di Muriel si imbatte nel suo lavoro con un raro equilibrio raggiunto tra una tavolozza di colori spesso vivida ed un'intimità con i soggetti ed i personaggi coinvolti.
Nota per la sua pittura di figure e/o animali, l'obiettivo di Muriel con il suo lavoro è di coinvolgere lo spettatore in una narrazione all'interno della sua pittura, una narrazione che può essere o non essere "sua" Narrativa, ma comunque una trama lo stesso.
Interessata alle relazioni ed al modo in cui queste possono essere catturate in un dipinto, Muriel ha una struttura innata per ritrarre il movimento umano, la postura, l'umore ed il pensiero, in contesti che invariabilmente parlano di occasione e/o di gioco. La sua pittura di animali parla di attenta osservazione, studio e comprensione.










Muriel Barclay is a contemporary painter who has an interest in depicting figures within twenty-first century contexts.
Muriel Barclay approaches her painting with dynamism and energetic physicality, a direct response to the dancers she portrays. It`s an important partnership for Muriel Barclay, it fuels her creative process, forcing her to re-examine the way she views movement and the human body, both sides committed to pushing their physical and creative limits.
Muriel Barclay has a host of successful solo shows to her credit and has received the Mabel MacKinlay Award and the Glasgow Art Club Fellowship from the RGI, the John Green Fine Art Award at the PAI and the Glasgow Society of Women Artists, special award.
Her paintings hang in many public and private collections worldwide including Ernie Els, Sir Arnold Clark, Lord Harris, Sultan of Brunei, Alex McLeish, Sir Jack Harvey HBOS, Biggart Baillie and Arisaig Partners.