27/05/21

Textual description of firstImageUrl

Eric Wallis, 1968 | Pittore Impressionista

Eric K. Wallis è nato in Arizona. Ha iniziato a dipingere ad olio all'età di sette anni insieme a suo padre, Kent R. Wallis, grazie al quale Eric divenne un bambino prodigio. Ha vinto molti premi negli anni di scuola.
I due hanno lavorato insieme, trekking attraverso foreste di montagna e terreni agricoli, alla ricerca di scene di serenità tranquilla e piena di sentimento.
Trascorrendo i suoi anni formativi a fianco del padre esperto, Eric raggiunse la padronanza del suo medium sin dalla tenera età e per lui la pittura divenne intrinseca alla vita. Molti premi seguirono gli anni scolastici di Eric mentre continuava a trovare voce in chiarezza visiva.
Il suo stile impressionistico ha continuato a svilupparsi; colore e trama al centro dell'esperienza. Durante questo periodo, i suoi talenti musicali stavano sbocciando, favorendo il continuo amore di Eric per il jazz.
Iscritto alla Utah University, ha passato molto tempo a disegnare schizzi con la compagnia di danza moderna della stessa università. La sua carriera professionale nel 1990 durante era ancora iscritto al college.Consegue la laurea nel 1992 in BFA, laurea in belle arti.



Eric ha ricevuto una borsa di studio musicale presso la Utah State University, ma dopo aver insegnato una lezione di percussioni in una scuola media locale, ha rapidamente cambiato direzione e intrapreso un'educazione formale alla pittura.
Eric ha studiato con Adrian Van Suchtelen, uno straordinario artista figurativo con disciplina tradizionale a hand.Glen Edwards di Art Center, anche con un approccio tradizionale, ha guidato Eric in uno stile libero ed impressionistico. La pittura figurativa era l'enfasi per l'USU. Eric ha ricevuto un BFA in pittura nel 1992.
Nel 1990 Eric ha intrapreso una carriera artistica professionale. Fu accettato di frequentare la Long Gallery di Scottsdale, in Arizona.
Immediatamente, divenne una vocazione a tempo pieno, così Eric lavorò per finire i suoi junior e senior anni presso l'USU e dedicarsi alla pittura.
Nei decenni successivi al suo diploma, Eric ha dipinto a tempo pieno, lavorando con singolare determinazione nella continua ricerca di serenità soulful - sia in forma di paesaggio e figurativo.


Il suo corpo di lavoro continua a crescere, raggiungendo un pubblico sempre più vasto e riconoscente. La popolarità del lavoro di Eric non gli ha impedito di raggiungere. Nel 1997 è stato selezionato per studiare con due dei migliori artisti d'America, Richard Schmid e Burton Silverman in Loveland Colorado.
La disciplina e la tecnica tradizionale sono state sottolineate e Eric ha iniziato a rielaborare le abilità per includere il disegno, il valore e il chiaroscuro.
Questa enfasi, oltre al colore e alla consistenza degli impressionisti, attira i dipinti di Eric a livelli superiori di soggettività ed emozione.
Ora sostanziale, il lavoro viene riconosciuto dai migliori collezionisti degli Stati Uniti e si estende attraverso gli oceani verso l'Inghilterra, l'Italia, Australia e Turchia.Eric è stato invitato a partecipare a molte mostre collettive, tra cui il prestigioso Peppertree Art Show al Peppertree Ranch di Santa Ynes in California.
Altri spettacoli collettivi includono lo spettacolo East Meets West a Gaithersburg, nel Maryland, la Tri-city Art Show di Richland Washington, The Phippen Museum Art Show a Prescott in Arizona e la Celebration of Fine Art a Scottsdale, in Arizona.
Eric ha una rappresentazione in corso in molti punti vendita; le gallerie hanno trovato in Eric un talento prolifico e continuano a portare il lavoro di Wallis in prima linea nell'interesse pubblico. Le sue mostre personali sono oltre venti e continuano ogni anno.


Amo il movimento e la definizione anatomica delle ballerine. La potenza nel loro corpo viene usata con bellissima grazia ed emotiva verbosità'. E'difficile catturare tutto ciò in una tela bidimensionale. Questa è la mia sfida”.

Il lavoro attuale di Eric è più rivolto alla sensualità del corpo femminile.I suoi lavori sono stati pubblicati in molte mostre negli Stati Uniti. Nel 2015 Eric ha vinto il concorso del Jade Magazine, come miglior artista sensuale dell'anno. Un dipinto di Eric è stato pubblicato in copertina per Art Voice Magazine distribuito dalla Armony Show di New York.
















Eric started oil painting at the age of seven painting en plein-air along with his father, Kent R. Wallis.
Trekking through mountain forests and rural farmland, the two painted together, scenes of simple, quiet, yet soulful scenery. Eric became a child prodigy at the side of his experienced father.
Many awards followed through Eric’s school years as he continued to find voice in visual clarity. His impressionistic style continued to develop; color and texture the focus of the experience.
Eric received a music scholarship at Utah State University but after teaching a percussion class at a local middle school, he quickly changed direction and embarked upon an education in painting.

Eric studied with Adrian Van Suchtelen, an extraordinary figurative artist with traditional discipline at hand. Glen Edwards from Art Center, also with a traditional approach, guided Eric in a loose, impressionistic style. Figure painting was the emphasis at USU.
Eric received a BFA in painting in 1992.
In 1990 Eric embarked on a professional art career. He was accepted to hang in The Long Gallery of Scottsdale Arizona.
Immediately it became a full time vocation so Eric worked to finish his junior and senior years at USU and devote himself to painting. For seventeen years Eric has been working 10-12 hour days to keep up with demand for his colorful, enjoyable paintings. His work has grown in popularity every year.