Visualizzazione post con etichetta American Art. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta American Art. Mostra tutti i post

20/07/21

Textual description of firstImageUrl

Edwin Lord Weeks (1849-1903)

Edwin Lord Weeks è stato un pittore statunitense.
Fu discepolo di Léon Bonnat e di Jean-Léon Gérôme, che era diventato in America il più importante pittore del genere Orientalista-Nord Africano. I genitori di Weeks erano mercanti di spezie molto influenti e risiedevano a Newton, un sobborgo di Boston; grazie allo stato sociale familiare il giovane Edwin poté dedicarsi alla pittura ed ai viaggi, i suoi principali interessi.
Nel 1870 soggiornò a Parigi e studiò alla École des Beaux-Art con Léon Bonnat e di Jean-Léon Gérome.



12/07/21

Textual description of firstImageUrl

Mary Cassatt (1844-1926)

Mary Stevenson Cassatt è stata una pittrice Statunitense. Visse molto tempo in Francia dove diventò amica ed allieva di Degas, esponendo poi le proprie opere insieme a quelle degli artisti del movimento impressionista.
Cassatt realizzò molti dipinti che ritraggono la vita sociale e privata delle donne della sua epoca, ponendo una particolare attenzione all'intimo legame che si realizza tra le madri ed i loro bambini.



11/07/21

Textual description of firstImageUrl

Mary Cassatt | La Festa in Barca / The Boating Party, 1893/1894

This bold composition reveals the influence of the flat, patterned surfaces, simplified color, and unusual angles of Japanese prints, which enjoyed a huge vogue in Paris in the late 1800s.
The dark figure of the man compresses the picture onto the flat plane of the canvas, and the horizon is pushed to the top, collapsing a sense of distance. Our higher vantage point gives us an oblique view into the boat. Its form is divided into decorative shapes by the intersection of its horizontal supports.

After 1893, Mary Cassatt (1844-1926) began to spend many summers on the Mediterranean coast at Antibes.
Under its intense sun, she began to experiment with harder, more decorative color. Here, citron and blue carve strong arcs that divide the picture into assertive, almost abstract, shapes.



09/07/21

Textual description of firstImageUrl

Emily Dickinson | So the Eyes accost and sunder / Così gli Occhi si accostano e si spezzano..

Così s'incontrano, così si separano
gli sguardi in una folla -
per sempre impressi possono restare -
tanto può un'espressione

Johannes Vermeer | The Girl with a Pearl Earring, 1665 (detail)


08/07/21

Textual description of firstImageUrl

Jacques Prévert | Semplice come il Buongiorno / Simple Comme Bonjour

L'amore è chiaro come il giorno
L'amore è semplice come il buongiorno
l'amore è nudo come la mano
ma è il tuo amore il mio amore
perché parlare di grande amore
perché cantare alla grande vita?

Daniel Gerhartz | Bohemian


Textual description of firstImageUrl

Walt Whitman | The voice of the rain / La voce della pioggia

And who art thou?
Said I to the soft-falling shower,
Which, strange to tell, gave me an answer, as here translated:
I am the Poem of Earth, said the voice of the rain,
Eternal I rise impalpable out of the land and the bottomless sea,
Upward to heaven, whence, vaguely form'd, altogether changed, and
yet the same,

Claude Monet | The Rain (La pluie), 1886-1887


05/07/21

Textual description of firstImageUrl

Charles Courtney Curran | Lady with a Bouquet (Snowballs) 1890

The genre painter Charles Courtney Curran is best known for his canvases depicting beautiful ladies in pleasant settings.
Here, a young woman–the artist’s wife Grace Wickham Curran - arranges a bouquet of snowballs, pausing to take in their sweet fragrance.
The small scale of the painting matches the intimacy of the moment.
Her delicate features, light green shawl and blossom-like hat equate her to a flower, suggesting that she is as lovely and dainty as the blooms she savors. Curran’s choice of flower is likely a deliberate one.
At the time this work was painted, bouquets were used to convey messages, with each flower having a specific symbolic meaning.
According to the Victorian "language of flowers", the snowball symbolized thoughts of heaven, adding an air of Christian piety to this work. | © Birmingham Museum of Art

Charles Courtney Curran | Lady with a Bouquet, 1890 | Birmingham Museum of Art


02/07/21

Textual description of firstImageUrl

Willard Leroy Metcalf (1858-1925)

Willard Leroy Metcalf (1858-1925) è stato un pittore Statunitense. Fu un artista che dall'accademismo giunse ad abbracciare l'impressionismo, venendo poi a far parte dei Ten American Painters. Si dedicò prevalentemente ai paesaggi.

Willard Metcalf nacque da una famiglia di operai e trascorse l'infanzia in una fattoria del Maine. Iniziò poi la sua formazione artistica presso uno scultore in legno di Boston.
In seguito il pittore paesaggista George Loring Brown divenne il suo primo maestro e con lui Metcalf passò i mesi estivi nelle Montagne Bianche del New Hampshire dove realizzò i suoi primi lavori sul paesaggio.
Qualche anno dopo fu uno dei primi borsisti della Scuola del Museo di Belle arti di Boston.
Grazie al suo interesse per gli uccelli, e grazie soprattutto al suo talento, nel 1881 partecipò ad una spedizione nel sud-ovest degli Stati Uniti. In Nuovo Messico e in Arizona realizzò numerose illustrazioni per le riviste Harpers e Century, che ebbero un vivo successo.