26/09/16

Textual description of firstImageUrl

Wojtek Siudmak, 1942

Wojciech Kazimierz "Wojtek" Siudmak (nato a Wieluń) è un pittore polacco, si stabilisce in Francia nel 1966 ed è considerato uno dei principali rappresentanti del realismo fantastico, come M.C. Escher, L. Fini ed altri.
Ha studiato all'Accademia di Belle Arti di Varsavia.
Lui stesso afferma di essere un fantastico iperrealista, mettendo coscienziosamente in rilievo la sua originalità.
Il realismo fantastico, che unisce una visione irreale con l'arte naturalistica, affonda le sue radici nel surrealismo rappresentato da Dali, R. Magritte e P. Delvaux. Siudmak è vicino a Dali per la sua brillantezza nel ritrarre l'illusione tridimensionale dello spazio, per il suo senso di luci e ombre e per la sua prospettiva lineare e aerea.



Siudmak aggiunge a questi mezzi di espressione artistica tradizionale un taglio personalissimo e prettamente iperrealista, dove la ricerca della perfezione tecnica è messa a frutto di una fantasia straripante ed originalissima.
Le sue opere sono spesso utilizzate come illustrazioni per la fantascienza e la letteratura fantasy, inclusa l'edizione polacca della serie Dune di Frank Herbert.
È anche noto per il suo lavoro sulle copertine degli album, inclusa la pluripremiata copertina per l'album di Eloy del 1977 Ocean.
Siudmak dipinse nel 1985 un quadro Amore eterno, continua il soggetto, ad es. sotto forma di monumenti.