19/02/18

Textual description of firstImageUrl

Charles Joshua Chaplin (1825-1891)


Charles Joshua Chaplin è stato un pittore ed incisore Francese che dipinse sia paesaggi che ritratti. Ha lavorato con tecniche come pastelli, litografia, acquerello, gesso, pittura a olio e acquaforte. Era meglio conosciuto per i suoi eleganti ritratti di giovani donne.

Biografia

Nacque in Francia da padre inglese; allievo di Michel Martin Drolling all'"École nationale de Beaux arts" nel 1845, il suo stile s'ispirò alla pittura rococò e ricordò nella delicatezza dei toni quella di Jean Siméon Chardin e di Jean-Étienne Liotard.
Apprezzato dall'imperatrice Eugenia, ebbe numerose commissioni, tra le quali la decorazione del salone dell'emiciclo del palazzo dell'Eliseo, del teatro dell'Opéra e delle Tuileries. Artista ufficiale del Secondo Impero, viene classificato tra i pittori dell'«Art pompier».
Chaplin espose ai Salons quasi senza interruzione dal 1845 al 1868; nel 1859 gli fu rifiutata l'Aurora, giudicata troppo sensuale. Suoi quadri si trovano nei Musei di Bordeaux, Bayonne, Bourges, Mulhouse, Parigi, Reims, Rouen, e Baltimora. Anche suo figlio Arthur Chaplin fu un pittore, e così la nipote Elisabeth Chaplin. Ebbe per allieve Mary Cassatt, Louise Abbéma e Fanny Caillé.



Onori e premi

Come membro dell'Académie royale de peinture et de sculpture, Chaplin ha esposto i suoi dipinti al Salon di Parigi, la sede ufficiale dell'esposizione del lavoro dei membri. Ha iniziato ad esporre i suoi dipinti al Salon degli artisti francesi nel 1845 ed è stato rappresentato lì abitualmente ogni anno. Queste mostre lo hanno reso uno dei ritrattisti francesi più famosi.
A partire dal 1847, le sue opere furono regolarmente esposte alla Royal Academy di Londra.
Durante la sua vita, ricevette acclamazioni per le sue doti artistiche con l'assegnazione di diverse medaglie: una medaglia di terza classe nel 1851; una medaglia di seconda classe l'anno successivo; e una medaglia d'onore nel 1865. Fu dichiarato Chevalier de la Légion d'Honneur nel 1879, noto anche come Ordine Nazionale della Legion d'Onore.
Chaplin fu elevato a Officier nel 1881.
Il talento artistico di Chaplin è stato ammirato da rinomati scrittori, pittori e critici come Arsène Houssaye, Émile Zola e Théophile Gautier.
Édouard Manet sentiva che Chaplin conosceva "il sorriso di una donna".


Furono i suoi ritratti di giovani donne a procurargli particolare successo.
Le sue opere possono essere visionate nei musei francesi di Bordeaux, Bayonne, Bourges, Mulhouse, Parigi, Reims, Rouen, Saintes (Charente-Maritime) e nel database delle arti grafiche del Museo del Louvre.
Al di fuori della Francia le sue opere si trovano all'Hermitage Museum di San Pietroburgo, al Metropolitan Museum of Art, all'Harvard Art Museums in Massachusetts e all'Indianapolis Museum of Art in Indiana.
Chaplin ha diversi dipinti in una collezione pubblica nel Regno Unito al Bowes Museum.
Uno dei dipinti di Chaplin fu venduto all'asta a Parigi il 5 giugno 1922.
Descritto dal banditore come un dipinto di paesaggio da Charles Chaplin, raggiunse un prezzo inaspettatamente alto per un artista considerato "caduto nell'oblio". La maggior parte degli offerenti credeva erroneamente che fosse un'opera d'arte del comico e attore Charlie Chaplin e pensavano che avrebbero fatto una scoperta notevole.
Il New York Times lo ha riportato affermando: "La delusione dell'acquirente finale può essere immaginata quando si è scoperto che l'immagine era di un artista quasi dimenticato".