29/04/16

Textual description of firstImageUrl

Ben Heine, 1983 | Illustratore e fotografo

Ben Heine è illustratore, ritrattista, caricaturista e fotografo Belga.
Nato ad Abidjan, in Costa d'Avorio, attualmente risiede a Bruxelles.
Ha studiato arti grafiche, scultura e si è laureato in giornalismo.
Nella serie "Ritratti di celebrità", iniziata nel 2010 e attraverso l'uso di software grafici e tanta creatività, Ben ricrea volti iconici della storia e della cultura pop con cerchi piatti di varie dimensioni e colori, per dare loro un aspetto dinamico e tridimensionale.
Heine lo definisce come una sintesi di Pop Art (arte che include immagini della cultura popolare) e puntinismo (tecnica pittorica che utilizza piccoli punti distinti di colore puro).



In questa serie, Heine aggiorna la scuola d'arte del puntinismo rendendo i "punti" veri e propri cerchi riconoscibili con cui crea ritratti di icone pop e altri. La tecnica del cerchio di Heine aggiunge un significato simbolico ai soggetti ritratti.
Questi ritratti sono impressionanti quanto i poster estratti dall'iconica foto del Che di Alberto Korda, ma improvvisamente ripensati per essere proiettati sull'infinito cyberwall dello spazio digitale, una sorta di moderne opere d'arte in vetro colorato. Ogni ritratto richiede da 100 a 180 ore di lavoro per essere completato.
Nel 2015, Heine ha collaborato con Mazda per creare un design circolare che mostra una gigantesca faccia di leone sul cofano di un'auto Mazda 3, il risultato è stato esposto all'Affordable Art Fair di Bruxelles.
Molti dei ritratti del circolo di Ben sono stati purtroppo copiati, rubati e plagiati in vari paesi del mondo.