Textual description of firstImageUrl

Henri Matisse: Creativity takes courage!


  • "There is nothing more difficult for a truly creative painter than to paint a rose, because before he can do so he has first to forget all the roses that were ever painted" - Henri Matisse.
  • "Penso che nulla sia più difficile per un vero pittore che dipingere una rosa, perché per dipingerla deve dimenticare tutte le rose che ha dipinto prima" - Henri Matisse.
  • "L'esattezza non è la verità, diceva Delacroix".
  • "Exactitude is not truth, Delacroix liked to say".
  • "Creativity takes courage!"
  • "La creatività richiede coraggio!"
  • "Creare è proprio dell'artista; dove non c'è creazione, l'arte non esiste.
  • Nel campo dell'arte, il creatore autentico non è solo un essere particolarmente dotato, è un uomo che ha saputo ordinare in vista del loro fine un insieme di attività, delle quali l'opera d'arte è il risultato finale.
  • Vedere è già di per sé un atto creativo.
  • Occorre sapere ancora conservare quella freschezza infantile a contatto con gli oggetti, salvare questa ingenuità.
  • Nella cappella di Vence, che rappresenta il compimento delle mie ricerche precedenti, ho tentato di realizzare questo equilibrio di forze; i blu, i verdi, i gialli delle vetrate creano all'interno una luce che non è, propriamente parlando, alcuno dei colori impiegati, ma il prodotto vivo della loro armonia, del rapporto fra essi.
  • L'arte imita la natura; per questo carattere di vita che un lavoro creativo conferisce all'opera d'arte.
  • "I simply try to put down colours which render my sensation".
  • "There is an impelling proportion of tones that may lead me to change the shape of a figure or to transform my composition. Until I have achieved this proportion in all the parts of a composition I strive towards it and keep on working. Then a moment comes when all the parts have found their definite relationships, and from then on it would be impossible for me to add a stroke to my picture without having to repaint it entirely".
  • "What I dream of is an art of balance, of purity and serenity, devoid of troubling or disturbing subject matter, an art which could be for every mental worker, for the businessman as well as the man of letters, for example, a soothing, calming influence on the mind, something like a good armchair which provides relaxation from physical fatigue".
  • "The simplest means are those which best enable an artist to express himself. His means of expression must derive almost all of necessity from his temperament".
  • "Suppose I want to paint a woman's body: first of all I imbue it with grace and charm, but I know that I must give something more. I will condense the meaning of this body by seeking its essential lines. The charm will be less apparent at first glance, but it must eventually emerge from the new image which will have a broader meaning, one more fully human".














Nessun commento:

Inserisci un commento

Info sulla Privacy