15/10/17

Textual description of firstImageUrl

Arturo Ricci (1854-1919)


Arturo Ricci è stato un pittore Italiano che trattò soprattutto il quadro di genere.
Ha vissuto in Firenze, dove studiò sotto Tito Conti.
Ricci si specializzò nelle scene eleganti tratte dalla vita borghese.
I suoi dipinti incontrarono un grande favore presso i nuovi ricchi dell’Ottocento che avevano nostalgia del passato, dei dipinti dell’età dell’oro e della civiltà raffinata e colta.



I soggetti appartenenti al Settecento e le scene di interni sontuosi furono enormemente richiesti dai collezionisti in tutta l'Europa e negli Stati Uniti.
Come pittore di figure, soprattutto di donne, in abiti del Settecento, Ricci incontrò un grande favore nel pubblico del suo tempo.
Vengono sempre raffigurate camere riccamente decorate con persone eleganti che si incontrano per cambiare le ultime notizie oppure per ascoltare un concerto.
Apprezzato dal mercato straniero, fu di rado presente alle mostre italiane.
Morì a Firenze nel 1919.

Tra le sue opere: "Veduta di Viareggio"; "Il Ciabattino"; "Il pranzo di nozze"; "Il fanatico per la musica"; "La visita alla figlia"; "L'ultima Lettera Amorosa"; "Risposta all'ultima Lettera Amorosa"; "Ritorno dalla guerra"; "Il pranzo di nozze" ed "Il Ritorno degli sposi Dalla Chiesa".







Arturo Ricci was an Italian painter, mainly of genre costume subjects.
He was a resident of Florence where he had studied under Tito Conti.
Among his works: "Veduta di Viareggio"; "Il Ciabattino"; "Il pranzo di nozze"; "Il fanatico per la musica"; "La visita alla figlia"; "L'ultima Lettera Amorosa"; "Risposta all'ultima Lettera Amorosa"; "Ritorno dalla guerra"; "Il pranzo di nozze" ed "Il Ritorno degli sposi Dalla Chiesa".