Sir Frederic William Burton | Hellelil and Hildebrand, the Meeting on the Turret Stairs, 1864


The subject is taken from a medieval Danish ballad translated by Burton’s friend Whitley Stokes in 1855, which tells the story of Hellelil, who fell in love with her personal guard Hildebrand, Prince of Engelland.
Her father disapproved of the relationship and ordered her seven brothers to kill the young prince.


Irish painter, Sir Frederic William Burton RHA (1816-1900) chose to imagine a romantic moment from the story before the terrible end: the final meeting of the two lovers.
Although he never painted in oils, the intensity of hue is similar to that of an oil painting.
The precise layering of watercolour reflects his early training as a miniaturist. | © National Gallery of Ireland







L'argomento è tratto da una ballata danese medievale tradotta dall'amico di Burton Whitley Stokes nel 1855, che narra la storia di Hellelil, che si innamorò della sua guardia personale Hildebrand, principe di Engelland. Suo padre disapprovava la relazione e ordinò ai suoi sette fratelli di uccidere il giovane principe.
Il pittore Irlandese Sir Frederic William Burton (1816-1900) ha scelto di immaginare un momento romantico dalla storia prima della terribile fine: l'incontro finale dei due amanti.
Sebbene non abbia mai dipinto gli oli, l'intensità della tonalità è simile a quella di un dipinto ad olio.
La precisa stratificazione dell'acquerello riflette la sua formazione iniziale come miniaturista. | © National Gallery of Ireland


Nessun commento:

Inserisci un commento

Info sulla Privacy