Textual description of firstImageUrl

Daniel Sprick, 1953



Daniel Sprick is an Colorado-based artist, known for his contemporary realism in figurative, still-life and landscape paintings.
For Sprick, Northern and Italian Renaissance are the periods some of his favorite artworks were done. Starting with the 1400s, and going forward to the work of Hans Holbein🎨 and Vermeer🎨.


When talking about the depth and sincerity, both Baroque🎨 and Renaissance🎨 painting have become a standard for the artist. The idea of working with no limit on the labor required to finish the piece is appealing to him.
Also, he loves the Naturalist School, which was active in the 19th century, especially Pascal Dagnan-Bouveret🎨 and Jules Dupre🎨.
In fact, Sprick’s work looks a lot more like the 19th-century pieces than a Renaissance ones, even though he likes the earlier period more.
But, what he actually tends to do, is the modern time. He seeks to capture the sensibility of our time, and how the objects and people look today.



















Daniel Sprick è un artista del Colorado, noto per il suo realismo contemporaneo nella pittura figurativa, le nature morte ed i paesaggi.
Per Sprick, il Rinascimento settentrionale ed italiano sono i periodi in cui sono state realizzate alcune delle sue opere preferite. A partire dal 1400, ed andando avanti al lavoro di Hans Holbein🎨 e Vermeer🎨.
Quando si parla di profondità e sincerità, sia la pittura barocca che quella rinascimentale sono diventate uno standard per l'artista.
L'idea di lavorare senza limiti per il lavoro richiesto per finire il pezzo è attraente per lui. Inoltre, adora la Scuola Naturalistica, attiva nel XIX secolo, in particolare Pascal Dagnan-Bouveret🎨 e Jules Dupre🎨.
In effetti, il lavoro di Sprick assomiglia molto più ai pezzi del XIX secolo che a quelli del Rinascimento, anche se gli piace di più il periodo precedente.
Ma ciò che tende effettivamente a fare è il tempo moderno. Cerca di catturare la sensibilità del nostro tempo e l'aspetto di oggetti e di persone di oggi.







Nessun commento:

Inserisci un commento

Info sulla Privacy