Textual description of firstImageUrl

Childe Hassam | Geraniums, 1888-1889

From: Christie's
Following a successful career in Boston, in 1886 the celebrated American Impressionist Childe Hassam (1859-1935) journeyed to Paris with his wife Maud where he would remain until 1889.
During this time in the summer months, the Hassams visited the country home of German businessman Ernest Blumenthal and his wife, who was friends with Mrs. Hassam, in Villiers-Le-Bel, a small town ten miles northeast of Paris in the Val d’Oise.


Radiant in both colour and execution, Geraniums belongs to a celebrated series of works Hassam painted of the Blumenthal garden at Villiers-Le-Bel, which serve as the artist’s first serious exploration of the garden motif.



Fonte: Christie's
Dopo una carriera di successo a Boston, nel 1886 il celebre impressionista Americano Childe Hassam (1859-1935) si recò a Parigi con la moglie Maud dove sarebbe rimasto fino al 1889.
Durante questo periodo, nei mesi estivi, gli Hassam visitarono la casa di campagna dell'uomo d'affari tedesco Ernest Blumenthal e del suo moglie, che era amica della signora Hassam, a Villiers-Le-Bel, una cittadina a dieci miglia a nord-est di Parigi nella Val d'Oise.
Radiante sia nel colore che nell'esecuzione, Geraniums appartiene ad una celebre serie di opere dipinte da Hassam del giardino Blumenthal di Villiers-Le-Bel, che rappresentano la prima seria esplorazione dell'artista sul motivo del giardino.