Textual description of firstImageUrl

Rogier Van Der Weyden 1399-1464 | Pittura gotica fiamminga


Rogier Van Der Weyden, pseudonimo di Rogier de la Pasture, Tournai, 1399 circa - Bruxelles, 18 giugno 1464, è stato un pittore fiammingo, allievo di Robert Campin. E' considerato il maestro della pittura gotica fiamminga. Fu pittore ufficiale della città di Bruxelles e della Casa d'Este. Rogier fu uno dei primi pittori che usarono il supporto della tela a nord delle Alpi. Influenzò molto altri pittori del tempo come Dieric Bouts, Hans Memling, Joos van Cleef e Frans Floris.
































































Nessun commento:

Inserisci un commento

Info sulla Privacy