Textual description of firstImageUrl

Vincenzo Caprile | Il sogno (nel sorriso della fede)



Vincenzo Caprile (Naples, June 24, 1856 - Naples, 1936) was an Italian painter🎨, mainly Genre scenes and landscape paintings depicting the coast of Amalfi.
He studied at the Academy of Fine Arts of Naples with Domenico Morelli🎨 and Gabriele Smargiassi. He was attached to the School of Resina associated with Filippo Palizzi.

Vincenzo Caprile | Self-Portrait, 1914

His seascape scenes depict the daily life of the area, and the rocks and beaches of Positano, Amalfi, Ravello and the Gulf of Salerno. Among his works are La Fanciulla di Positano and the portrait of the owner of the Covo dei Saraceni.
Along with other neapolitan impressionist painters, such as Luca Postiglione, Pietro Scoppetta, Vincenzo Volpe, Edoardo Matania, Attilio Pratella, Giuseppe Alberto Cocco, Giuseppe Casciaro, Giuseppe Chiarolanza, Gaetano Esposito, Vincenzo Migliaro, Vincenzo Irolli, he helped decorate the rooms of the Caffè Gambrinus in Naples.









Vincenzo Caprile (Napoli, 24 giugno 1856 - Napoli, 23 giugno 1936) è stato un pittore Italiano🎨.
Vincenzo Caprile studiò all'Accademia di Belle Arti di Napoli, con Domenico Morelli e con Gabriele Smargiassi.
Pittore di impianto impressionista, fu legato alla Scuola di Resìna, e si dedicò alla rappresentazione di scene paesistiche e personaggi popolari.
La sua tecnica pittorica denota grande freschezza di tratto, che richiama alla mente influenze di Filippo Palizzi, e ne hanno determinato un ottimo successo commerciale. Dimorò per lunghi periodi a Venezia, alternando pitture della Laguna a paesaggi napoletani.
Con altri pittori napoletani (Luca Postiglione, Pietro Scoppetta, Vincenzo Volpe, Edoardo Matania, Attilio Pratella, Giuseppe Alberto Cocco, Giuseppe Casciaro, Giuseppe Chiarolanza, Gaetano Esposito, Vincenzo Migliaro, Vincenzo Irolli) fu chiamato a decorare le sale del Caffè Gambrinus di Napoli.


Nessun commento:

Inserisci un commento

Info sulla Privacy