05/08/21

Textual description of firstImageUrl

Victor Nizovtsev, 1965

Victor Nizovtsev è nato nella Siberia centrale, nella città di Ulan-Ude vicino al lago Baikal. Quando era un ragazzino, la sua famiglia si trasferì dalla Federazione Russa nella Repubblica di Moldova.
Victor è cresciuto a Kotovsk, una città situata nel cuore della regione vinicola della regione e 30 miglia a sud-est della capitale della Moldova, Chisinau.
All'età di nove anni è entrato alla scuola d'arte per bambini di Kotovsk, dove ha studiato per quattro anni.
Nella 9a elementare, ha lasciato la casa per studiare all'Ilia Repin College for Art di Chisinau.
Ha poi studiato presso la prestigiosa Università Vera Muhina per le Arti Industriali di San Pietroburgo, Russia.



Dopo la laurea nel 1993 Victor è tornato a Kotovsk dove ha iniziato a dipingere professionalmente.
Nel 1997 si è trasferito negli Stati Uniti dove ha continuato con successo a perseguire la sua carriera artistica.
Nel 2004 Victor si è trasferito da Washington, D.C. nel Maryland, dove risiede con la moglie, il figlio e la figlia.
Nel suo breve periodo negli Stati Uniti Victor ha riscosso un alto grado di successo, esponendo in numerose mostre personali e collettive con collezionisti entusiasti di trovare e acquisire i suoi dipinti unici e fantasiosi.

L'arte di Victor può essere altamente simbolica con indizi nascosti per aiutare a decifrare le immagini.
Il suo lavoro può essere anche umilmente semplice con immagini e soggetti di richiamo universale. Possono essere ugualmente visti per i loro vibranti colori strutturati che riempiono la tela e contrastano con gli smalti traslucidi che fanno ballare i dipinti con la luce ed attirano coloro che li guardano.
Victor infonde vita in ogni opera, invitando lo spettatore nel dipinto come un universo separato, pieno di audacia, energia e ricche sfumature.