Visualizzazione post con etichetta 20th Century Art. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta 20th Century Art. Mostra tutti i post

02/10/21

Textual description of firstImageUrl

Oreste Albertini | Divisionist painter

Oreste Albertini (1887-1953) was an Italian painter.
He first attended the Scuola Civica Pavese at Pavia, but at the age of 13 became an apprentice to the fresco artist Cesare Maroni.
Together they frescoed the church of Besano in Varese.
In 1910, he enrolled in night classes at the school of decoration at the Umanitaria of Milan and the Brera Academy, paying for his courses by decorative painting and working as a machinist at factories. In 1923, he exhibited at the Brera.



01/10/21

Textual description of firstImageUrl

Paul Laurenzi, 1964 | Pittore figurativo

Paul Laurenzi è un pittore figurativo Francese che ama creare opere d'arte figurative e di ritrattistica.
Fu dopo vari piccoli interventi nel mondo della pubblicità e dei libri per bambini che Paul Laurenzi, entrò a far parte di una associazione di pittura con sede nel sud della Francia.
Questo gli permette di partecipare a varie mostre locali e simpatizzare con il suo presidente, artista professionista. Quest'ultimo lo incoraggia a presentare le sue opere in una galleria di Marsiglia, che accetta così di esporre le sue opere d'arte.
La sua prima mostra "ufficiale", accanto alle opere di Bernard Buffet, avviene poi, nel 1987.



Textual description of firstImageUrl

L'ultima lettera di Virginia Woolf al marito Leonard, 1941

Nella sera del 28 marzo 1941, poco dopo l'alba devastante della seconda guerra mondiale, la scrittrice Britannica Virginia Woolf (1882-1941), ossessionata dai suoi fantasmi e da sempre incline alla depressione, si riempì di sassi le tasche del soprabito ed entrò nel fiume Ouse dietro la sua casa per non uscirne mai viva.

Prima di lasciarsi morire, Virginia Woolf scrive al marito Leonard Woolf (Scrittore, editore, giornalista e teorico politico Britannico, 1880-1969) una lettera struggente.

Dame Laura Knight | The Dark Pool, 1908-1918


29/09/21

Textual description of firstImageUrl

Gabriele D'Annunzio | Ho desiderio di te stasera..

Ho un desiderio desolato di te stasera.
Ahimè stasera e sempre.
Ma stasera il desiderio è di qualità nuova.
È come un tremito infinitamente lungo e tenue.

Sono come un mare in cui tremino tutte le gocciole,
tremano tutte le ali dell’anima,
tremano tutte le fibre dei nervi,
tremano tutti i fiori della primavera

Giovanni Boldini | La lettera mattutina


Textual description of firstImageUrl

Tolstoy's Love Letters to Valeria Arsenev

In a letter dated Nov. 2nd, 1856 Leo Tolstoy writes:

"I already love in you your beauty, but I am only beginning to love in you that which is eternal and ever precious - your heart, your soul.
Beauty one could get to know and fall in love with in one hour and cease to love it as speedily; but the soul one must learn to know.
Believe me, nothing on earth is given without labour, even love, the most beautiful and natural of feelings.
Forgive me this silly comparison: to love as the silly man does is to play a sonata without keeping time, without accents, always with the pedal down, with emotion, thereby giving neither oneself nor others true pleasure."

Fatima Ronquillo | Hand with Elizabeth Barrett Browning’s 'Sonnets from the Portuguese No.44'


Textual description of firstImageUrl

Sotto la pioggia in quella panchina

Era sera e pioveva..
Ti chiedo "che facciamo"?
"Vieni con me", mi rispondi
"anche se piove, questa sera non la perdiamo"..

E sotto le ali del generoso albero
Ci sediamo sulla panchina
per stare ancora insieme..

Leonid Afremov | Lovers in the park


22/09/21

Textual description of firstImageUrl

John La Farge (1835-1910)

From the Smithsonian American Art Museum:

Painter, stained glass designer. Among his many commissions, decoration of the Trinity Church in Boston placed La Farge at the forefront of the American Arts and Crafts movement.
He early admired the formality and patterning of Japanese art, and he recored his impressions of his travels in Asia in An Artist’s Letters from Japan (1897).

John La Farge was born in New York City, the son of prosperous French emigres, his father having been a refugee from the ill-fated Napoleonic expedition to San Domingo.
La Farge began drawing at an early age, had intermittent instruction, and graduated from the Roman Catholic Mount St. Mary’s College in Maryland.



19/09/21

Textual description of firstImageUrl

Elisabeth Warling | Genre painter

Swedish painter Elisabeth Warling (1858-1915) was the daughter of the confectioner Viktor Warling and Carin Sjögren.
Warling studied at the Technical School in Stockholm (1875-1877) and the Academy of Fine Arts 1877-1883 and abroad at, among others, the Académie Colarossi in Paris (1875–1887) after she was awarded a scholarship from the Academy of Fine Arts.
Her art consists mainly of genre and portrait paintings made in oil, gouache, watercolor or pencil drawings, but she also performed to a lesser extent figure studies and landscape depictions.
She participated in the Art Academy's Stockholm Exhibition in 1887, the Nordic exhibition in Copenhagen in 1888 and several of the Swedish Artists' Association's exhibitions in Stockholm from 1890, the Swedish General Art Association's December exhibition in 1911, the Swedish Artists Association's exhibitions in Stockholm in 1911 and in Lund in 1912 and The Baltic exhibition 1914.



16/09/21

Textual description of firstImageUrl

Charlotte Wahlström | Landscape painter

Charlotte Constance Wahlström (1849-1924) was a Swedish painter.
Wahlström was born in the parish of Svärta in Södermanland, Sweden. She was the daughter of Anders Wahlström and Carolina Setterberg. She attended the Royal Swedish Academy of Fine Arts in Stockholm.
She traveled on a scholarship to Paris, Brittany in 1885 and later to Germany, the Netherlands and Belgium.
In 1889, she spent a period in the artist colony in Barbizon.
Wahlström exhibited her work at the Palace of Fine Arts at the 1893 World's Columbian Exposition in Chicago, Illinois.



15/09/21

Textual description of firstImageUrl

Viggo Johansen | Skagen painter

Viggo Johansen (1851-1935) was a Danish painter and active member of the group of Skagen Painters who met every summer in the north of Jutland.
He was one of Denmark's most prominent painters in the 1890s.

Early life and education

As a boy, Johansen already had a talent for drawing which was recognized by Wilhelm Marstrand.
He studied at the Royal Danish Academy of Fine Arts from 1868-1875, specializing in figure painting, but did not pass the graduation examination.



14/09/21

Textual description of firstImageUrl

David Burliuk | Il padre del Futurismo russo

David Davidovich Burliuk /Дави́д Дави́дович Бурлю́к (1882-1967) è stato uno scrittore, pittore, giornalista, illustratore di libri, futurista e neo-primitivista ucraino, associato al movimento futurista russo. Burljuk è spesso descritto come "Il padre del futurismo russo".
David Burljuk nacque a Char’kov 1882 da una famiglia della classe privilegiata russa. Sua moglie fu istruita con i rampolli dello zar. Nel 1898 frequentò le scuole d’arte di Kazan e poi di Odessa e Mosca.
Nel 1902 si recò a Monaco per studiare presso Azbé, W. Diez e Archipov e nel 1904 frequentò a Parigi lo studio di Cormon.
I suoi primi lavori si rifecero all'arte Fauve "violenti nei colori e dalla verniciata greve" e furono esposti alla mostra del "Blaue Reiter" di Monaco.
Tornato a Mosca nel 1907 entrò in rapporto con gli artisti delle avanguardie ed in particolare strinse amicizia con Larionov e Goncarova.
L’influenza di costoro lo spinsero verso il Primitivismo il cui contributo è stato sovente trascurato a favore del più noto intervento sulla scena letteraria Cubo-Futurista.



09/09/21

Textual description of firstImageUrl

Carole Feuerman, 1945 | Scultrice iperrealista

Carole A. Feuerman è una scultrice ed autrice Americana che lavora nell'iperrealismo. Lei è una dei tre principali artisti con cui ha ufficialmente fondato il movimento alla fine degli anni 1970.
È l'unica donna a scolpire in questo stile.
La sua carriera è evidenziata da opere iconiche figurative di nuotatori e ballerini.
È stata inclusa in mostre alla Smithsonian Institution's National Portrait Gallery; al Museo Statale Hermitage di San Pietroburgo, in Russia; alla Biennale di Venezia ed a Palazzo Strozzi a Firenze, tra gli altri.

Carole Feuerman | Mona Lisa


06/09/21

Textual description of firstImageUrl

Pedro Salinas | Sarai amore / Serás, amor / I wonder, love

Sarai amore,
un lungo addio che non finisce?
Vivere, dal principio, è separarsi.

Già fin dal primo incontro
con la luce, e le labbra,
il cuore percepisce quell’angoscia…
di dover esser cieco e solo un giorno.

Lawton Silas Parker;| Autumn Sunlight


31/08/21

Textual description of firstImageUrl

Dino Buzzati | Un amore | Capitolo XX

Lo guardò con una specie di paura. No. Marcello non è un tipo da fare paura nemmeno a lui Antonio, cinquantenne. Arrivò con uno scooter, era vestito con discreto cattivo gusto, una cravatta variegata gialla e verde, un abito a righe. Ma la faccia? L'importante era la faccia. La faccia corrispondeva alle descrizioni della Laide. Era un giovane piuttosto alto, più alto di Antonio, leggermente curvo tuttavia. Ma la faccia? La faccia era l'importante
La faccia corrispondeva, corrispondeva fino in fondo. Brutto? Non brutto. Peggio. Inespressivo, privo di vita, ottuso. Non brutto però.
Gli occhi, soprattutto gli occhi. Senza guizzo, senza scintilla, senza neppure intenzioni o sottintesi. Bonario, vagamente goffo. Sì, corrispondeva perfettamente. Le presentazioni. L'imbarazzo fu minimo.

Dino Buzzati


29/08/21

Textual description of firstImageUrl

Claude Monet | Frost, 1875

Standing side by side, Claude Monet and Pierre-Auguste Renoir painted the same view of this garden in winter.
Both used finely nuanced shades of brown and blue, although Monet added an element of warmth to his view by means of yellowish light and a touch of red.
He executed the branches with strong brushstrokes, while Renoir’s depiction of the bushes is more filigree (Musée de l’Orangerie, Paris).
More than any other Impressionist, Claude Monet was fascinated by colored reflections on surfaces covered in snow, frost, ice, or hoarfrost.



26/08/21

Textual description of firstImageUrl

Kahlil Gibran | Amore / Love

Dicono che lo sciacallo e la talpa
bevano allo stesso ruscello
dove viene a bere il leone.

E dicono che l'aquila e l'avvoltoio
infilino il becco nella stessa carcassa,
e stanno in pace l'uno con l'altro, davanti alla cosa morta.

Marc Chagall


24/08/21

Textual description of firstImageUrl

Franz Rumpler | Pittore di genere

Franz Rumpler (4 dicembre 1848, Tachau - 7 marzo 1922, Klosterneuburg) è stato un pittore di genere e paesaggista Austriaco.
Era il figlio di Johann Baptist Rumpler (1807-1876), intagliatore del legno, e fratello di Johann Rumpler, il Giovane (1845-1918), scultore del legno. Le sue prime lezioni vennero da suo padre.
Dopo aver mostrato un talento insolito, fu inviato a Vienna per ulteriori studi, all'età di quindici anni, e ricevette numerosi premi per il suo lavoro.
Attirò l'attenzione del cardinale Friedrich Prince zu Schwarzenberg e, con il suo sostegno finanziario, poté studiare all'Accademia di Belle Arti con Eduard von Engerth.



19/08/21

Textual description of firstImageUrl

Michele Del Campo, 1976 | Pittore Figurativo

Michele Del Campo è un artista Italiano nato a Sannicandro Garganico (Foggia).
Isolato in campagna, trascorreva il suo tempo disegnando e pedalando per lunghe distanze, quando non era a scuola.
All'età di 18 anni la sua famiglia si trasferì a Milano, e dopo aver iniziato a studiare Belle Arti, insoddisfatto del livello di insegnamento, a 20 anni iniziò un pellegrinaggio che lo portò a vivere in molti luoghi del mondo.
Dopo aver studiato Illustrazione a Falmouth (Inghilterra) e poi a Dundee (Scozia) si è trasferito a Madrid (Spagna) dove ha ripreso gli studi in Belle Arti e contemporaneamente ha iniziato ad esporre in gallerie d'arte.



16/08/21

Textual description of firstImageUrl

Matteo Caloiaro, 1983 | Genre / Figurative painter

Matteo Caloiaro, a Florida native, resides in Sarasota, FL with his wife and fellow artist, Brooke Olivares.
Matteo is a full time painter and an illustration instructor at Ringling College of Art and Design.
His work has been exhibited throughout the East Coast and the Mid-West.
Matteo is currently represented by Kiley Court Gallery in Provincetown, MA, Brandt-Roberts Galleries in Columbus, OH, and Palm Avenue Fine Art in Sarasota, FL. He has participated in numerous group exhibitions.



Textual description of firstImageUrl

Kay Boyce | Pastellista

La pittrice ed illustratrice Britannica Kay Boyce è nata a Sheffield. Da bambina passava spesso ore ed ore a disegnare su rotoli di carta da parati; questo è stato l'inizio della sua passione per l'arte.
Kay ha studiato illustrazione al Wrexham College prima di lavorare come illustratrice freelance.
Ha prodotto lavori editoriali per Women s Weekly, Bella, My Weekly, Sunday Express ed Woman's Own.
Il suo lavoro di illustratrice l'ha portata ad importanti editori di libri come Hodder e Staughton, Wadsworth Romantics, Mills and Boon e Mandarin.